Garbage Group e CPN sbarcano a Venezia per presentare al mondo, nel primo evento in presenza di settore, tutte le loro novità in una cornice unica come la città lagunare

Venezia 29 maggio 2021 – Al via oggi il Salone Nautico di Venezia che si protrarrà sino al 6 giugno e, il Pelikan, il battello ecologico di Garbage Group, insieme al cantiere navalmeccanico CPN partner industriale e realizzatore delle imbarcazioni, saranno protagonisti di questo importante happening della nautica mondiale. La scia colorata delle Frecce Tricolori nel cielo di Venezia, sulle note dell’Inno d’Italia, ha dato il via ufficiale alla manifestazione promossa dal Comune di Venezia e organizzata da Ve.La Spa, in collaborazione con la Marina Militare, con l’obiettivo di, far ripartire non solo l’Arsenale di Venezia, ma anche l’economia nautica nell’anno in cui si compiono i 1600 anni della fondazione della Città.

“Un palcoscenico unico – ha dichiarato Paolo Baldoni CEO di Garbage Group – per le nostre imbarcazioni che faranno mostra di sé in una città che non ha bisogno di presentazioni al mondo intero e che ha un rapporto con il mare indissolubile. Il Salone Nautico di Venezia è il primo appuntamento di settore che è fruibile, con i corretti protocolli, in presenza, abbiamo quindi deciso di non mancare l’occasione anche per dare un segnale forte e positivo dopo questo difficile periodo contraddistinto dall’emergenza Covid che, oggettivamente, come a tutti, ci ha costretto a lavorare a “motori avanti adagio”. Ora è giunto il momento di accelerare e quindi eccoci qui per presentare le grandi novità del Gruppo: dall’innovazione dei 3 modelli del Pelikan, nelle dimensioni e tipologia di propulsione, allo sviluppo internazionale del “Sistema Pelikan”, passando per il BER – Blue Economy Research il nostro polo tecnologico-scientifico per la ricerca e lo sviluppo di progetti per la pulizia dei mari e la lotta all’inquinamento, fino ad arrivare al recentissimo progetto Blue Resilience inerente alle operazioni di bonifica e pulizia di mare e spiagge nelle aree soggette a tutela e protezione come i Parchi Naturali”.

Le aziende anconetane potranno essere visitabili presso lo stand nell’Arsenale – padiglione TESA 92, mentre il Pelikan sarà ormeggiato presso la Darsena grande pontile P3.