Inaugurato nel luglio del 2020 e locato presso Marina Dorica il porto turistico dello scalo di Ancona, il BER acronimo di Blue Economy Research, è il Polo Tecnologico Scientifico di Garbage Group che si occupa di ricerca e sviluppo nel settore del disinquinamento a mare.


Ancona e il suo Porto si candidano oggi come punto di riferimento nel Mediterraneo per l’innovazione nel settore della Blue Economy con una struttura, il BER, che, al momento, vede la collaborazione di partner pubblici di spessore come l’Università Politecnica delle Marche e il CNR – IRBIM da un lato, e aziende private come Garbage Group che vanta decenni di esperienza nel settore.

Il BER è il risultato di un percorso iniziato a fine settembre del 2019 con la sigla di un protocollo di intesa fatto con l’Università Politecnica delle Marche.

A questa, nel mese di gennaio 2020, è seguita una prima missione in Kuwait al workshop “The italian water management capacity on ports and water depollution” il primo evento di questo genere realizzato nel Paese che si affaccia sul Golfo Arabico.

A marzo 2020 in pieno lockdown è stato siglato un secondo protocollo di intesa, questa volta con il CNR – IRBIM.

“Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile”

Le nostre
Divisioni


Servizi di raccolta, trasporto, trattamento, recupero e smaltimento rifiuti di ogni genere e tipo.

Scopri di più

Il nostro fiore all’occhiello. L’imbarcazione ecologica da lavoro che protegge i mari

Scopri di più

Ricerca, formazione e sviluppo: un’instancabile laboratorio di idee e sperimentazioni.

Scopri di più

Servizi di raccolta, trasporto, trattamento, recupero e smaltimento rifiuti di ogni genere e tipo.

Scopri di più

Il nostro fiore all’occhiello. L’imbarcazione ecologica da lavoro che protegge i mari

Scopri di più

Ricerca, formazione e sviluppo: un’instancabile laboratorio di idee e sperimentazioni.

Scopri di più

Progettiamo nuovi prodotti per ridurre l’impatto ambientale nei porti

Scopri di più